Seleziona una pagina

Il lavoro di agente immobiliare è un duro lavoro ma qualcuno deve pur farlo.. e tu sei sicuro di aver costruito un team vincente che ti aiuti a raggiungere gli obiettivi prefissati?

Nel settore immobiliare avere un team affiatato e affidabile è senza dubbio una prerogativa che potrebbe trasformarsi in un plus per il tuo business… attenzione però: di contro, circondarsi invece di elementi sbagliati, potrebbe rallentare i tuoi successi e il raggiungimento di obiettivi futuri.

Ecco che quindi, imparare ad organizzare una squadra nel migliore dei modi, è il consiglio protagonista di questa lettura.

Che tu sia in piena fase iniziale di avviamento oppure che abbia un’agenzia ben avviata, sappi che imparare a costituire una squadra di lavoro è a tutti gli effetti una delle primarie regole del business.

In questa guida, ti svelerò quali accorgimenti mettere in pratica per costruire un team vincente… e se starai con me fino alla fine ti regalerò qualcosa di veramente importante.

Iniziamo!

Un agente immobiliare, e tu lo sai bene, quando decide di avviare la propria attività diventa a tutti gli effetti un imprenditore di se stesso e per questo motivo deve imparare a fare i conti con una serie di sfaccettature aziendali che prescindono dalla mera vendita fine a se stessa.

Oggi ci soffermeremo sulla costruzione del team di lavoro, una squadra pronta a fare gli interessi dell’azienda e in grado di guidare tutta la nave in caso di difficoltà: praticamente il sogno di ogni imprenditore!

 

Parte tutto dalla ricerca: condivisione di valori

Fare selezione è il primo consiglio in assoluto. Le statistiche infatti parlano chiaro: le aziende (per fortuna ormai, pochissime) che non fanno un’adeguata selezione del personale, si ritrovano a dover continuamente e periodicamente fare reclutamento per colmare posizioni aperte in fase di totale emergenza. Sai cosa comporta questa corsa al reperire risorse? Una ripercussione negativa sul lavoro. 

Il primo step è infatti quello di eseguire un’adeguata e mirata ricerca che almeno in parte, possa farti scegliere candidati che posseggano i tuoi stessi valori. 

Come fare per capirlo? Creare una sorta di selezione a step durante la quale approfondirai tutte le sfaccettature necessarie per comprendere a fondo quali siano i valori del candidato. Con questo consiglio non voglio certamente mettere nero su bianco il concetto che eseguendo questa procedura tu non avrai sorprese successivamente ma posso assolutamente confermare che effettuerai in maniera quasi naturale una selezione al negativo.

Ecco perchè riuscire a coinvolgere nel tuo team immobiliare candidati che condividono la tua stessa scuola di pensiero, ti aiuterà a far in modo che la mission e la vision aziendale siano in una seconda fase, parte integrante della tua nuova risorsa.

 

Secondo step: la formazione

Per fare in modo di costruire un team immobiliare vincente, il secondo step è sicuramente quello dedicato alla formazione. Spesso infatti chi inizia in questo settore, è totalmente neofita, motivo in più per un imprenditore per scegliere di investire in un’adeguata formazione per le proprie risorse umane. 

Pensa infatti che il tuo team rappresenterà il volto del tuo brand in svariate circostanze, allora forse non conviene che ognuno di loro sia formato ad hoc seguendo i giusti protocolli? Questo naturalmente è applicabile per qualsiasi modello di business, ma mi darai ragione se credo che nel campo dell’immobiliare sia assolutamente imprescindibile. Il tuo team di lavoro tratterà argomenti delicati, spesso una delle principali obiezioni dei clienti è proprio quella di doversi rapportare con ragazzini giovani che sembra non siano preparati sull’argomento.

Credo quindi sia arrivato il momento di abbattere questa obiezione una volta per tutte e puntare sulla formazione per la tua squadra. Investire in corsi aziendali, specializzazioni e sfaccettature che prescindano dall’abilitazione alla professione di agente immobiliare, potrebbe senza dubbio essere un’idea per circondarti di persone che siano tutte allo stesso livello e che ti permettano di elevare il tuo business. 

 

Obiettivi e risultati: impara a premiare i più meritevoli

Una volta seguito alla lettera i primi due step fondamentali mi auguro tu abbia un team di lavoro sul quale poter fare affidamento. 

Benissimo! E’ arrivato ora il momento di affrontare un aspetto che molti agenti immobiliari, presi dalla routine lavorativa, forse tralasciano. 

Se anche tu fai parte di chi tralascia, è giunto il momento di cambiare assolutamente mentalità! 

Dopo aver seguito i consigli sopra elencati, non potrai più permetterti errori con il tuo team: loro si fidano di te e di ciò che stanno facendo per l’azienda. 

Cosa rimane dunque da fare per assicurarti di avere un team vincente nella tua agenzia immobiliare? Stabilire degli obiettivi e fissare dei premi per i più meritevoli. 

Psicologicamente, questa novità porterà i ragazzi a mettere ancora più impegno nelle singole attività da svolgere e a te invece servirà come linea guida per monitorare l’andamento aziendale e assicurarti di star seguendo correttamente il business plan. 

Obiettivi a breve scadenza settimanale e mensile potrebbero essere linfa vitale per riuscire a superare quei limiti che magari per alcuni, sembrano insormontabili. 

Questa tecnica ti permetterà di fidelizzare ancora di più il tuo team, creando una sana competizione ma una dose sempre più ampia di attaccamento all’azienda, quindi al brand.

 

La tua agenzia immobiliare: un luogo dove tutti remano per lo stesso obiettivo

Avere un protocollo che ti aiuti a seguire delle regole per costruire un team di lavoro vincente è senza dubbio una strategia che ti farà differenziare dalla concorrenza. 

L’obiettivo finale dovrà appunto essere quello di costituire una vera e propria squadra fatta di talenti differenti che mescolati insieme possano portare il tuo business sempre più in alto.

Sai che in aula a Milano il prossimo 6, 7 e 8 marzo parlerò anche di gestione del team e di delega? Sono argomenti molto importanti e venendo  in formazione con me potresti dare veramente una svolta al tuo team di lavoro sia dal punto di vista della produttività che dell’organizzazione manageriale. Ma voglio premiarti, perché se sei arrivato a leggere fino a qui significa che tieni veramente molto alla crescita della tua agenzia e del tuo team: ad oggi le vendite del corso sono quasi chiuse ma voglio riservarti una chiamata esclusiva con Stefano, il mio consulente strategico che potrà fare una chiacchierata con te e proporti un prezzo veramente esclusivo per te e per il tuo team così da poter venire in aula al mio prossimo evento, tra pochissime settimane. Chiamalo ora o prendi un appuntamento telefonico tramite whatsapp al +39 3516860794, digli che hai letto questo articolo e scopri che regalo ti attende!

Cosa aspetti? Inizia a fare la differenza per il tuo business! 

Elisabetta